Vnozze

User: massicrisposi
Dates: 13 Sep 2011 - 1 Oct 2011
Duration: 2 weeks, 3 days

Saturday 1 Oct 2011 14:14

Ultima tappa Roma Fiumicino

Si conclude qui l'avventura del viaggio di nozze...fra tre ore circa saremo di nuovo a casa...cosa riportiamo da questo viaggio? La bellezza dei luoghi visitati, la cortesia delle persone incontrate, la grandezza dell'America, la consapevolezza che l'inglese scolastico non basta per poter dire di sapere l'inglese, i tanti profumi caratteristici dei luoghi. Quello che vediamo nei film e telefilm a volte sembrano esagerazioni ma effettivamente gli americani sono così! Patriottici, esagerati, generosi, socievoli oltre i nostri limiti ( caro americano un consiglio scherzoso che avremmo voluto darti (sapendo meglio la lingua).... non senti che a stento riusciamo a dire "noi essere italiani, noi non capire molto bene lingua inglese" ? Grazie per la socievolezza ma abbi pietá e non ci sciorinare lunghe disquisizioni sul tempo e sulla piacevolezza della vita ma dicci sinteticamente l' essenziale e, mi raccomando, molto lentamente :) ) La domanda a cui dobbiamo assolutamente dare risposta: "ma come fanno a fare i pancake così soffici e delicati?" e la lezione che all'aeroporto NON SI DEVONO PORTARE I LIQUIDI! Che figuracce e nemmeno una volta sola!

Rimpianti? Nessuno, è stato tutto perfetto come raramente capita e oltre le nostre aspettative. Posti bellissimi paesaggi immensi, forti contraddizioni ed emozioni... È stato il viaggio della vita, il viaggio dei sogni, che non dimenticheremo mai...grazie per averci aiutato a realizzarlo e grazie per averlo condiviso con noi...il prossimo waypoint sarà a Stia...venite a trovarci !

Massimiliano e Cristiana
Posted: Oct. 1, 2011, 12:14 p.m.

Saturday 1 Oct 2011 14:09

Parigi

Tappa nel triste evento del viaggio di ritorno.

Scalo di 2 ore a Parigi dopo un viaggio con un pò di turbolenza ma (dopo lo shoccante viaggio tra Los Angeles e New York) piacevolmente accanto alla mia dolce 1/4 che occupa la sua poltrone e basta!

Posted: Oct. 1, 2011, 12:09 p.m.

Friday 30 Sep 2011 15:33

Mame! Mi correggo MOMA!

Il Moma é sopravvalutato! Gran bel museo, certo, si tratta di arte moderna, ma, onestamente alcune istallazioni sono un tantino troppo moderne, e in vari momenti ci tornava alla mente il mitico film di Alberto Sordi!

Non che non meriti ē molto bello ed è d'uopo visitarlo ma non ha la qualitá e le dimensioni del Louvre eppure se ne sente parlare quasi di più.

Bello soprattutto il piano degli impressionisti, e bellissima la saletta dedicata ai 4 dipinti di kandinsky e i 3 quadri di Van Gogh tra i quali spiccava "la notte stellata".

Posted: Sept. 30, 2011, 7:33 p.m.

Thursday 29 Sep 2011 23:28

Albergo, Z Hotel Long Island City

Lo abbiamo scelto perchè vicino a Manhattan...all'arrivo siamo rimasti piuttosto sconvolti, sembrava uno dei sobborghi del Bronx...area industriale, neppure un negozio...ma dove siamo finiti? E poi, per magia, l'albergo migliore che potessimo scegliere...moderno, accogliente, con una ricchissima colazione ed una Limousine nera che ad ogni ora fa da shuttle verso Manhattan...camera all'VIII piano ed una finestra che prende tutta la parete...una vista suggestiva!
Certo, migliorabile lo shuttle...nelle ore più gettonate siamo sempre in tanti e la correttezza chiede che per primi siano trasportati i primi arrivati ad aspettarlo...morale, in alcuni casi c'è da aspettare il secondo giro...in ogni caso siamo a meno di 10 miuti da middle Manhattan, e, anche con un taxi, non spenderemmo più di 10 dollari...e migliorabile anche la musica che mettono a colazione, sempre lo stesso disco di jazz moderno, ma non abbiamo di che lamentarci! Addormentarsi con questa veduta non ha prezzo! E domani sarà il nostro ultimo giorno, prevista visita al Moma, un'ultima mangata americana, le ultime spese di rito e domani sera volo di rientro...

Posted: Sept. 30, 2011, 3:28 a.m.

Thursday 29 Sep 2011 21:01

Top of the Rock

Rockfeller Center...sul tetto del grattacielo! L'ascensore sale i 67 piani in un minuto scarso e senti la pressione nelle orecchie mentre sul soffitto trasparente vengono proiettate le immagini della storia del top of the rock. Abbiamo scelto di andarci di sera per poter vedere la New York illuminata, ma credo che anche di giorno lo spettacolo sia unico! Da quassù si domina il mondo, distese di luci all'orizzonte, il,parco, i ponti, il fiume, i palazzi...sensazione unica...solo che, potevamo anche pensarci che quassù tira vento...una felpina non avrebbe guastato! E siccome oggi ha anche piovuto l'aria è anche più fresca! Quello che vediamo è splendido...riempe gli occhi e il cuore!

Posted: Sept. 30, 2011, 1:01 a.m.

Wednesday 28 Sep 2011 18:45

Brooklyn

...e come non esclamare "la gomma del ponte"! chi, come noi, è cresciuto a pane e tv, la ricorderå la pubblicitã...era una gomma lunga e flessibile! Il ponte risente un pò dei suoi anni, ed è sotto restauro, ma l'impressione è tanta...ci si sente immersi nella storia, nel tempo, nella tv!!

Posted: Sept. 28, 2011, 10:45 p.m.

Wednesday 28 Sep 2011 15:37

Statua della Libertà

Oggi il tempo non è dei migliori, è molto nuvolo e potrbbe piovere da un momento all'altro, così, dopo esserci concessi una pigra mattinata in centro decidiamo di andare verso sud...non è il tempo migliore neppure per prendere il traghetto e andare da lei...ma per vederla ed assaporarne la magnificenza basta una banchina al Battery Park...lei ė sempre lì, qualunque tempo faccia, ad acclamare "Libertà"...ė il primo simbolo dell'America...quello che vedevano da lontano i nostri nonni dopo una lunga traversata alla ricerca di lavoro e fortuna...e c'era sempre qualcuno che all'improvviso, vedendola, esclamava"l'Americaaaaaa" !

http://www.youtube.com/watch?v=P6kzPDbUMqw&feature=youtube_gdata_player

Posted: Sept. 28, 2011, 7:37 p.m.

Tuesday 27 Sep 2011 22:06

Che dire....

Un normale centro cittadino, niente di diverso rispetto a piazza tanucci o piazza vecchia, vista una viste tutte!

Posted: Sept. 28, 2011, 2:06 a.m.

Tuesday 27 Sep 2011 20:22

Ground Zero

...in realtà il punto lo abbiamo inserito una volta arrivati in albergo, il momento era troppo intenso per "alleggerirlo" con il collegamento! L'effetto è davvero dirompente, il sito è chiuso perchè come sapete ci stanno lavorando, e lavorano per 24 ore alla ricostruzione. È davvero commovente arrivare lì e vedere le stradine intorno e rivedere in testa le immagini di quelle stradine invase dalla polvere, dalle urla, dalle sirene, dai crepitii...si stringe il cuore e passa anche la voglia di fotografare...del resto le immagini sono ben impresse nella memoria di ognuno di noi. Quello che rassicura è la piena sensazione della vita che va avanti...siamo arrivati lì intorno alle 19, ora non proprio da turisti, ed infatti in pochi si aggiravano con la macchina fotografica, ma in tanti passavano conversando, alcuni con i classici bicchieroni in mano, chiaramente al termine di una dura giornata lavorativa, diretti alla loro vita...la vita che va avanti, nonostante tutto!

Posted: Sept. 28, 2011, 12:22 a.m.

Tuesday 27 Sep 2011 14:26

B&H E' uno dei più noti negozi di elettronica della citta' (vorrei vedere voi dopo 20gg da perfetto turista!).

Ottimo negozio e ottimi prezzi... In realtá in questo mondo globalizzato non ci sono poi tante differenze tra gli states la nostra realtá. Alcune cose come amplificatori (specialmente harman kardom), diffusori (specialmente klipsch) e videoproiettori (forse perchè più diffusi che da noi) sono effettivamente abbastanza più convenienti..... Ma caricare in aereo o passare la dogana con due diffusori a colonna klipsch da 20kg l' uno non mi è sembrato semplice.

Cosa è veramente favolosa è la gestione, molti commessi gentili veramente preparati e di tutte le età (possibile che li paghino invece di offrire stage o stipendi da fame come fanno nelle nostre realtá?)

Due curiosità, i proprietari sono ebrei e molti dei commessi hanno le religiose treccioline e zuccotto in testa (forse non è il termine giusto e me ne scuso), l altra è che il loro sito è in hosting ad aruba!

Dicevo la gestione..... Ad ogni acquisto il commesso prende quello che vuoi e ti dà un bigliettini con codice a barre, non devi girare per il negozio con i pacchetti in mano se decidi di prendere altre cose ti danno un altro biglietto che sodtituisce il precedente, il codice a barre chiaramente non cambia, però così vedi quanto stai spendendo in totale.

Nel frattempo la tua merce si dirige verso il reparto consegne in nastri trasportatori che corrono lungo il soffitto!!

Quando esci passi alle casse alle quali consegni il biglietto e paghi, poi proprio all uscita passi al reparto consegne, ti aparano sul codice, aprono uno sportellino e magicamente ti danno la tua merce ed esci!

Tempi di pagamento, consegna....istantanei! Cosa colpisce è che questa tecnologia non verte a ridurre il personale (potrebbero facilmente automatizzare completamente sia pagamento che consegna) ma a evitare file E anzi aumentare il rapporto tra personale e cliente (senza file, alla cassa e al ritiro, ti dedicano proprio del tempo in saluti e ringraziamenti).

C è l addetto che ti dice in che cassa andare appena si libera, quello che ti saluta all entrata, quello all' uscita e quelli generici che semplicemente ti accompagnano al reparto e ti affidano al commesso di competenza.

Un minimo reclamo o osservazione scatena il putiferio, avevo espresso un dubbio tecnico e il commesso non sapeva rispondere con certezza.... In 2 minuti si è formato un drappello di commessi disperati a cercare sul computer, su internet....

Favoloso!! Un attenzione al cliente già osservata in altre occasioni che non ha riscontro in italia!

Posted: Sept. 27, 2011, 6:26 p.m.

Monday 26 Sep 2011 19:20

Apple Store

Posted: Sept. 26, 2011, 11:20 p.m.

Monday 26 Sep 2011 13:42

Central Park

Stanchi del viaggio aereo, stavolta i posti a sedere erano scompagnati e massi ha avuto la peggio con il posto (poco) in mezzo a due americani di corporatura diciamo...un pò robusta....

Ci siamo leggermente adagiati sul manto erboso del Central Park e ci siamo appisolati un'oretta.

Posted: Sept. 26, 2011, 5:42 p.m.

Monday 26 Sep 2011 6:55

New York

Caotica, lucente, in movimento, splendida e...caotica!

Posted: Sept. 26, 2011, 1:55 p.m.

Sunday 25 Sep 2011 16:05

Hollywood

Benchè non siamo particolarmente amanti del gossip... Come non visitare la famosa collina!

Posted: Sept. 25, 2011, 11:05 p.m.

Sunday 25 Sep 2011 14:21

Los Angeles

Da poco arrivati nella città degli angeli...ci siamo fatti per prima la via di Hollywood, piena di immagini pittoresche e adesso ci stiamo prendendo una pausa al sole!

Cosa colpisce di queste cittá è quanto l loro enorme estensione, gli ampi viali e il molto verde consenta di avere le zone centrali essolutamente non congestinate dal traffico!

Posted: Sept. 25, 2011, 9:21 p.m.

Saturday 24 Sep 2011 16:22

Santa Barbara

Bella, stradoni enormi, marciapiedi enormi, piste per jogging e per pattinare....e dopo aver camminato a lungo abbiamo anche trovato la strada dei ristoranti e ci siamo sistemati in un tipico ristorante americano...tra poco ci porteranno un bisteccone e un super sandwich! Le persone qua sono molto cordiali, tutti cercano di metterci a nostro agio, appena capiscono (subito!) che siamo stranieri, ci chiedono da dove veniamo, che giro abbiamo fatto, ci esprimono il loro piacere per l'Italia e, in molti casi, ci danno dei consigli su cosa vedere e cosa fare! E non si straniscono per la nostra pessima pronuncia o per la scarsa conoscenza del vocabolario, ci sorridono e vanno avanti...

Posted: Sept. 24, 2011, 11:22 p.m.

Saturday 24 Sep 2011 12:34

Morro Bay

Bella spiaggia con gabbiani e simpatici scoiattolini che vengono a chiedere cortesemente da mangiare.

Il tempo alterna momenti di sole in cui ci diamo la crema protettiva e scopriamo l'auto a momenti che se non ci sbrighiamo prendiamo un'acquata!

Posted: Sept. 24, 2011, 7:34 p.m.

Friday 23 Sep 2011 19:15

San Simeon

Paesetto di poche anime e qualche turista affascinato dall oceano e dal surf

Posted: Sept. 24, 2011, 2:15 a.m.

Friday 23 Sep 2011 11:09

Santa Cruz

......the beach

Posted: Sept. 23, 2011, 6:09 p.m.

Thursday 22 Sep 2011 19:54

La corrente è una necessità primaria!

Posted: Sept. 23, 2011, 2:54 a.m.

Thursday 22 Sep 2011 13:09

On the road

Stiamo scendendo lungo la costa, il tempo è (come piace a me), nebbioso misterioso con la vista dell' oceano impetuoso, fragoroso.... Cristiana voleva un pò di sole...le previsioni danno sole per il pomeriggio quindi un pò per uno.

Siamo fermi a mangiare, una gentile donnina è arrivata di tutta lena e ha iniziato ad elencarci velocissimamente una serie di piatti..... Risultato.... Capito niente e preso due piatti a caso! Forse abbiamo evitato la zuppa ma non ne siamo sicuri!

Aggiornamento: È andata benissimo! Cristiana aveva ordinato un piatto di salmone con insalata e patate, io invece dei tachos (questo l avevo vagamente intuito) con pesce salsa rosa e verdure! Nota di Cristiana: io avevo perfettamente capito che stavo ordinando del salmone su un letto di patate arrosto, mi era sfuggita l'insalata e basta! E avevo anche perfettamente capito che Massi stava ordinando dei tachos con patate lesse, mi erano sfuggiti i fagioli a mò di chili e l'insalata!

Tutto buonissimo ora mi accingo ad affrontare un dolce al cioccolato consistente in un blocco uniforme dalle dimensioni di un comodino accompagnato da due palline di gelato alla crema. Primo assaggio.....è buonissimo ma presumo che verso la fine stuccherá un pò!

Posted: Sept. 22, 2011, 8:09 p.m.

Wednesday 21 Sep 2011 12:27

Sausanito

Ridente cittadina sul mare al di lá del Golden Gate

La foto fatta col l' ipad non rende molto ma da qui la viste è suggestiva.

Posted: Sept. 21, 2011, 7:27 p.m.

Tuesday 20 Sep 2011 19:12

Rientro in albergo....

Le prime impressioni si sono dimostrate vere, la cittá è veramente bella! Dopo Chinatown e Columbus ci siamo recati al lungomare, c'é una lunga ed elegante passeggiata con negozi e variopinte bancarelle e spetracoli di artisti di strada.

Lungo gli scogli ci sono i leoni marini beatamente spanciati a prendere il sole.

La cittá è bellissima con case curatissime e in stile vittoriano, ogni angolo è da scoprire, il traffico non è assolutamente cautico e il fatto di essere costruita su un terreno completamente collinare la rende veramente particolare.

C'é un leggero rovescio della medaglia, tutte queste salite e discese distruggono le gambe degli ignari turisti, siamo a pezzi!

Posted: Sept. 21, 2011, 2:12 a.m.

Tuesday 20 Sep 2011 12:17

Columbus street

La strada degli Italiani!!!!

Posted: Sept. 20, 2011, 7:17 p.m.

Tuesday 20 Sep 2011 11:45

Chinatown

Iniziamo da qui il nostro giro, un insieme di colori, rumori e soprattutto odori in una cornica splendida.

Posted: Sept. 20, 2011, 6:45 p.m.

Monday 19 Sep 2011 19:48

San Francisco

Dopo una bella tirata di oltre 520km (oltretutto rallentata da dei lavori in corso) siamo finalmente arrivati a San Francisco, l arrivo in città già ci ha fatto intravedere una bellisima cittá, non troppo caotica e tutta da visitare.

L albergo era dei più economici situati nella Nob Hill e con con 3 stelle ora abbiamo capito perchè!

È pulitissimo ed elegante ma...... Leggermente kitsch!

Posted: Sept. 20, 2011, 2:48 a.m.

Monday 19 Sep 2011 10:40

Mentre aspetti di far colazione ti portano un bel biccherone di acqua ghiacciata (ma ghiacciata forte!) come se fosse una cosa meravigliosa, poi passano con un bricco di caffè, quindi prendono le prenotazioni..... Se ordini un pan-cake, minimo ha le dimensioni di una pizza margherita, se è semplice ha uno strato solo, altrimenti 2, 3 o 6 (quello a 6 l' ho visto passare e mi ricordava lo stadio di San Siro visto da fuori)

Oggi io ho ordinato un french toast (nonostante le rimenbranze del film "road trip") e Cristiana, un waffel con frutta ,panna e sciroppo di acero caldo, sono arrivati in formato gigante e sono buonissimi!

Riusciremo un giorno a pranzare? E' difficile arrivare affamati anche alla cena; qui la sera si mangia alle 19, giá alle 21 è tutto chiuso.

Devo ammettere che rispetto alle nostre colazioni, questa è un altra cosa!! ci manca un pò il cappuccino (lo puoi richiedere ma è una brodaglia) ma vuoi mettere le nostre pastine sciugnole con questi mostri di piacere?

Fanculo al cornetto!!

http://www.youtube.com/watch?v=zmRPIFrKoPw&feature=youtube_gdata_player

Posted: Sept. 19, 2011, 5:40 p.m.

Sunday 18 Sep 2011 16:17

Memmoth Lakes

Grandi foreste, la natura impera, non bisogna lasciare cibo in macchina e si possono fare pic nic solo in determinate aree per via degli orsi. Anche i cestini dell'immondizia hanno complicati sistemi di apertura per lo stesso motivo..... non faccio nomi ma a volte anche gli umani trovano difficoltà :)

Le Foreste sono simili alla nostra Verna anche se qui riescono ad esaltare il tutto con i vari musei, le escursioni, il kayak, il noleggio delle bici, le arrampicate e l'ottima cucina country.

Posted: Sept. 18, 2011, 11:17 p.m.

Sunday 18 Sep 2011 12:47

On the road

200km cosí, strada dritta, poche curve, poche auto....

Potrebbe sembrare noioso, invece è il bello del viaggio, viaggi a 65 miglia orarie tra paesaggi maestosi, colori che cambiano in continuazione, strade larghe e diritte, con il vento tra i capelli, la musica giusta trasmessa dalla radio... E ti senti libero, e pensi "eh sí, questa é proprio l'America"!

Posted: Sept. 18, 2011, 7:47 p.m.

Sunday 18 Sep 2011 8:30

Death Valley

Avevo proposto a Cristiana la dieta a zona.

L'avrei lasciata in questa zona qualche giorno e poi quando sarei passato a riprenderla a mio parere sarebbe dimagrita e anche abbronzata!

Non capisco perchè le idee innovative trovino sempre diffidenza ed ostilità!

Posted: Sept. 18, 2011, 3:30 p.m.

Saturday 17 Sep 2011 15:23

Veloce sosta per rifornimento con visita a centro commerciale annesso.....

Ma cosa lavano gli americani, i bambini interi?? le lavatrici da 7kg non esistono proprio!!

Posted: Sept. 17, 2011, 10:23 p.m.

Friday 16 Sep 2011 18:01

Las Vegas secondo atto

In serata usciamo sulla Strip, la strada con tutti gli alberghi ed i casinò.. .ora abbiamo capito cosa vuol dire che al venerdì e al sabato c' è tanta gente! C' é il mondo...tutti qui, con i bicchieroni da coctail in mano: bicchieroni di plastica enormi,allungati con lunghe cannucce, studiati apposta per bere in giro su questo pezzo di strada...famiglie, ragazzi, adulti, questa zona di America è tutta qui...e gli alberghi illuminiati e scintillanti, c'è Paris, con la torre Eiffel, il Venetian con il campanile di San Marco ed il canale con le gondole, il Caesar Palace in stile romano, ed il Bellagio con il gioco delle fontane...è tutto fantastico!

Posted: Sept. 17, 2011, 1:01 a.m.

Friday 16 Sep 2011 16:19

Las Vegas Pernottamento al Luxor...magnifico, mastodontico...l'hotel è una piramide, ovviamente ispirata all'Egitto, con una sfinge davanti e varie sfingi ed obelischi dentro. Le camere sono tantissime e su dei terrazzamenti che danno sull' interno è una cosa esagerata! All'interno troviamo ovviamente un mega casinò, 3 o 4 ristoranti, 3 o 4 bar e 2 Starbucks!

Posted: Sept. 16, 2011, 11:19 p.m.

Friday 16 Sep 2011 10:07

Sole!!

Finalmente è arrivato il sole e.... Accidenti se picchia! Ma non baciava i belli?

Posted: Sept. 16, 2011, 5:07 p.m.

Thursday 15 Sep 2011 18:45

Bryce Canyon

Per arrivare in questo sperduto posto di montagna, in cui si respira aria fine, si percorre una strada che viene indicata come "tortuosa"...di curve ce ne saranno 6 o 7 e comunque larghe! Chissà come definirebbero la nostra Consuma! Le montagne qui sono rosse...ci sono tanti sentieri da percorrere a piedi....così tanti che, per l'imbarazzo della scelta, optiamo per un giro in macchina! È buffo vedere come riescano a realizzare il tutto nel poco...così la hall di un albergo si trasforma in general store e ci puoi trovare davvero di tutto, dalle pile ai cappelli di pelliccia! Il trenino poi, come nelle migliori località turistiche, ti porta a vedere la vecchia cittá, in pieno stile western, casette di legno ed insegne disegnate...sono le 7 e comincia a far buio, decidiamo di tornare all'albergo che ha anche il ristorante...arriviamo ed è pieno di gente, evidentemente ci si mangia bene! Una bistecca senza salsina con purè e verdure lesse ed una insalata con pollo sono le nostre scelte di stasera e ci portano un taglierino con un pane mignon, fatto in casa, ottimo con la salsa di formaggio e con il burro! Ed è stata ancor più sorprendente la colazione al mattino...un pancake sofficissimo ed una torta ai mirtilli eccezionale! E il caffè te lo portano nella caraffa e te lo versano nella tazza quanto ne vuoi...proprio come nei film!

Posted: Sept. 16, 2011, 12:45 a.m.

Thursday 15 Sep 2011 11:04

"sono un pò stanchino ora" chi riconosce il posto e la citazione?

http://www.youtube.com/watch?v=It8Sn_LAYJs&feature=youtube_gdata_player

Posted: Sept. 15, 2011, 5:04 p.m.

Thursday 15 Sep 2011 10:38

Monument valley

Molto bella, peccato per il tempo che si è peggiorato ancora! Le previsioni però danno tempo buono per i prossimo giorni, siamo fiduciosi!

Posted: Sept. 15, 2011, 4:38 p.m.

Thursday 15 Sep 2011 10:37

Grand Canyon spettacolare, bellissimo spettacolo della natura

Il tempo non è dei migliori e abbiamo preso anche un pò di acqua, ma il più è visto...impressionante, maestoso Grand Canyon, mille facce e mille colori...

Posted: Sept. 15, 2011, 4:37 p.m.

Wednesday 14 Sep 2011 11:07

Una colazione leggera e via al Gran Canyon!

Posted: Sept. 14, 2011, 6:07 p.m.

Tuesday 13 Sep 2011 20:23

Per molti appassionati del film cars: la mitica Route 66!!!! L abbiamo preferita alla superstrada negli ultimi chilometri e dobbiamo dire che gli americani sono molto bravi a creare determinate atmosfere....

ora siamo in un locale a mangiare una bistecca (date le dimensioni probabilmente di gigantosauro) che di per sè sarebbe favolosa se non fosse per una malefica salsa agrodolce!! Ed un'insalata gigantesca...peccato che qui manchino olio ed aceto e per condirla ci dobbiamo metter su un'altra salsina!

See you later

Posted: Sept. 14, 2011, 3:23 a.m.

Tuesday 13 Sep 2011 15:10

Mitica Eclipse! Divertentissima da guidare e va benissimo dentro è avvolgente e molto sportiva. Non che lo spazio per i bagagli abbondi.....

Stiamo percorrendo il deserto.... Strada enorme a tre corsie nel deserto e ogni tanto un paesino di casette basse misto a roulotte.... Nel mezzo al nulla (non un cds neppure un Euronics... Ma come fanno! E poi.. chi li campa?)

Scherzi a parte sono spazi enormi, paesaggi bellissimi... Difficile veramente da spiegare ma bellissimo!

Posted: Sept. 13, 2011, 10:10 p.m.

Tuesday 13 Sep 2011 14:54

In viaggio verso il gran canyon......

In realtà il viaggio sarebbe iniziato con una nottata a Las Vegas... siamo arrivati alle 24 e alla herz ci hanno assegnato una fiammante mitsubishi ecplipse spider con cambio automatico (all' inizio non è facile ricordarsi di non usare il piede sinistro!). Superato un leggero jet lag in cui io avevo sonno e cristiana, manco a dirlo fame..... Come non guidare lungo le strade illuminatissime e sfolgoranti della città a capotte aperta? Belllissimo, è la prima volta che percorro i viali di una città sperando di trovare i semafori rossi! Siamo rientrati alle 4, a quel punto il sonno ha vinto sulla voglia di usare l'ipad!

Posted: Sept. 13, 2011, 9:54 p.m.

Vnozze

User: massicrisposi
Dates: 13 Sep 2011 - 1 Oct 2011
Duration: 2 weeks, 3 days

Commenting is closed

Mi associo con gli altri amici. Divertitevi e andate alla scoperta, gli USA riescono a sorprendere. Aspetto con curiosità ed interesse aggiornamenti del viaggio. A presto !

Con gli americani ci capiamo benissimo! Però al momento più a gesti che a parole :)
le distanze sono enormi.... Facciamo 100 km tutti diritti poi il navigatore segnala di svoltare, che emozione!! togli il cruise control, rallenti un pò e vorresti cambiare ma hai il cambio automatico, allora metti la freccia, giri e il navigatore ti dice "bene ora tutto diritto per altri 100km!

Sono posti meravigliosi e unici è tutto enorme, le persone e i modi di fare sono strani ai nostri occhi così come lo siamo noi ai loro occhi quando vengono in italia.

Nota di colore: pan-cake sono grandi come pizze e veramente, veramente favolosi!! il caffè è minimo 1 litro e non è il massimo ma almeno tiene svegli!

Siete fantastici anche nel resoconto del viaggio. Massi ti segnalerò l'euronics più vicino, perchè c'è il sottocosto.....! :-)
Un grande abbraccio ad entrambi.
Simone & Co.

Ciao!!!!! Come va con gli americani? Riuscite a comprenderli?
Elisa è invidiosissima, vorrebbe essere lì con voi sulla mitica Route 66.
Divertitevi e dormite lo stretto indispensabile, godetevi ogni singolo istante del viaggio.
Vi abbraccio forte. Cristina